Top

Letteratura

La letteratura di una certa lingua è l’insieme delle opere scritte e pervenute fino al presente. Tale definizione non è affatto scontata e va precisata sotto diversi aspetti. Da un lato, le definizioni del termine, sensibili a diverse ideologie, sono diverse tra loro e assolutamente inconciliabili.

MISURA DEL CAMPO

Assai varia è anche la misura del “campo” della letteratura e incerta la definizione di ciò che letteratura non è. Alcuni hanno affermato che letteratura è ciò che viene chiamato letteratura. Altri hanno trovato nell’impossibilità della definizione la sola definizione possibile; altri ancora, sottolineando “la polivalenza e ambiguità del fenomeno letterario, sostiene tuttavia che “non tutto ciò che è scritto è letteratura, per diventarlo, un testo scritto deve avere un’intenzionalità precisa e una conseguente logica strutturante.

NON SOLO OPERE

È tuttavia vero che la letteratura di una nazione costituisce una “sintesi organica dell’anima e del pensiero d’un popolo, ovvero uno specchio della rispettiva società in un tempo definito e che varia di opera in opera.

In questa categoria, infatti, non parlerò solamente di opere letterarie. Categorizzando gli articoli all’interno di secoli, parlerò di politica e letterati dal 1400 fino a oggi. Si tratta sicuramente di un progetto ampio e anche, si potrebbe dire, infinito data l’ampiezza della categoria. Tuttavia, farò del mio meglio per rendere giustizia alla missione.

Il focus più grande, tuttavia, sarà sul novecento: il periodo più ricco di opere e avvenimenti, poesie e romanzi, trattato in tutte le scuole come crocevia fondamentale anche per via delle due guerre.

DAL 1900 A OGGILetteratura

Poeti crepuscolari -definizioni e tematiche

In una prospettiva di polemica anti-dannunziana – sia pure in modi abbastanza complessi – va vista ...
DAL 1900 A OGGILetteratura

Renato Serra – Esame di coscienza di un letterato

L’esame di coscienza di un letterato (1915) va considerato come significativa testimonianza. Non solo del dibattito ...
Dal 1200 al 1300Letteratura

La poetica cavalleresca, estranea alla tradizione nazionale

La cosa amata – “Madonna” nella poetica cavalleresca – era un ideale di tutta perfezione. Non ...
DAL 1900 A OGGILetteratura

Il Futurismo – un movimento rivoluzionario

Il futurismo non è stato un movimento d’avanguardia circoscritto soltanto all’ambito letterario. Esso ebbe una ricca ...
DAL 1900 A OGGILetteratura

La rivista più importante: “La voce”

La rivista di gran lunga più importante fra tutte – per ampiezza di interessi e temi, ...
Dal 1200 al 1300Letteratura

I poeti siciliani e il peccato originale

Giunta dall’esterno della Sicilia, quella vita cavalleresca – mescolanza di colori e ricordi orientali – non ...
DAL 1900 A OGGILetteratura

“Il Regno” – Rivista fiorentina

Anche se non fu una rivista letteraria, Il Regno merita attenzione perché collaborò con letterati come ...
Dal 1200 al 1300Letteratura

La cantilena o canzone di Ciullo d’Alcamo

Il più antico documento della nostra letteratura è comunemente considerato la cantilena o canzone di Ciullo ...
DAL 1900 A OGGILetteratura

La rivista fiorentina “Hermes”

Quando il “Leonardo” abbandonando i suoi iniziali interessi, soprattutto letterari, comincia a indirizzarsi – specie per ...
EditoriaLetteratura

Qual è la differenza tra giallo, noir e thriller?

Oggi vorrei chiarire una volta per tutte la differenza tra giallo, noir e thriller, tre generi ...