fbpx
Top
Editoria

Il libro sui gatti – Bruce Cat Show

Il libro sui gatti

Il libro sui gatti “Bruce Cat show  – gatti gagliardi denunciano padroni testardi –” è la nostra prima produzione volta a raccogliere fondi per i nostri amici gatti. L’obiettivo è quello di riuscire ad aiutare le associazioni che curano e coccolano i nostri amici felini. Con l’acquisto di ogni libro (digitale o cartaceo) partecipi alla creazione di un fondo cassa da destinare a un’associazione felina.

Viene donato a un’associazione in particolare?

I primi ricavati andranno devoluti sicuramente all’associazione nella quale abbiamo incontrato Tsunade, la nostra gattina. Tuttavia, per motivi burocratici non possiamo siglare una diretta collaborazione con un’associazione felina. Inoltre, un’associazione ha l’intento di promuovere il benessere degli animali e ha il dovere di rispettare alcune linee guida. Il libro sui gatti – Bruce Cat Show – è una piccola commedia, scritta con l’intento di divertire, intrattenere e trasmettere tutto l’amore e la riconoscenza che abbiamo sia nei riguardi della nostra Tsunade, sia verso le associazioni che diventano le prime case di accoglienza per i gatti in difficoltà.

Non potevamo creare una guida per i gatti, soltanto esperti e veterinari possono darvi consigli reali, e vivere con un gatto e amarlo non significa essere un esperto o un veterinario. Bruce Cat show è un libro sui gatti dal tono umoristico.

Per mantenere integra la struttura basata sulla commedia non possiamo dunque richiedere alle associazioni una diretta collaborazione, ma possiamo rendere partecipe la community delle iniziative raccolte con i fondi provenienti dal libro. Per fare questo ipotizziamo di creare un canale apposito.

Il libro sui gatti – Bruce Cat Show – la trama

Riguardo la trama in sé non si può dire molto, è un libro breve, quindi spendere delle righe sulla storia rischia di creare un trailer di momenti salienti del libro. Quello che possiamo dire è la chiave di lettura del libro: la sua vita, e la nostra, raccontata dai suoi occhi. Occhi di una gattina vispa e furba ma anche incredibilmente dolce e affettuosa. Bruce Cat, invece, è il nome del gattone delle nostre vicine. Adoro il suo nome perché nel nostro dialetto “Bruce Cat” si pronuncia uguale a “bruschetta”. Un gatto con un nome così non può che essere un gatto gagliardo!

Progetti futuri – grandi sogni, piccoli passi

Il libro sui gatti – Bruce Cat show – ha l’obiettivo di cumulare piccoli contributi per le associazioni feline esistenti. Gli obiettivi non possono essere particolarmente grandi perché i libri hanno i loro limiti commerciali, ma siamo felici di poter pubblicare un prodotto nuovo che abbia un’utilità comunitaria. Se questo sistema potesse avere un ottimo riscontro, in futuro sogno di poter contribuire all’apertura di un centro specializzato nella mia città, Avellino. Siamo considerati “la città giardino”, ma in questo giardino tanto vasto manca il numero di strutture adeguate per i nostri amici a quattro zampe. Il grande cuore di alcune persone riesce a offrire accoglienza e protezione a qualche randagio, ma non basta, occorre creare strutture sulle quali poter fare affidamento e riuscire a supportare quelle già esistenti.

Fidatevi: in una città in cui mancano gli spazi per accogliere gli animali è una città in cui mancano centri di fondamentale importanza.

Bruce Cat show – un libro per chi (non) ha un gatto

Questo libro è dedicato a tutti coloro che hanno aperto le porte del proprio cuore a uno o più amici. Tuttavia, l’augurio è che possa arrivare anche tra le mani di chi non ha ancora adottato un randagio. Adottare un amico non è un gioco, è una decisione importante, ma farlo è una scelta capace di far entrare l’amore e il sorriso nelle vostre case.

Clicca qui per leggere l’anteprima o acquistalo subito!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *