fbpx
Top
Film e Serie TV

Ratched | dentro il mondo degli ospedali psichiatrici

Basata sul romanzo “Qualcuno volò sul nido del cuculo” di Ken Kesey, Ratched è una serie tv imperdibile per gli amanti del noir e del grottesco. Preparatevi ad entrare nel mondo degli ospedali psichiatrici del dopoguerra, dove intrighi e genialità costruiscono una trama ricchissima di colpi di scena. Annoiarsi è impossibile!

Perché Ratched merita la vostra attenzione!

L’impronta costante della regia di Ryan Murphy riprende il suo precedente capolavoro American Horror Story, creando un’atmosfera che oscilla tra mondo onirico e realtà. Tra momenti di terrore e scene in equilibrio tra l’assurdo e l’eleganza, un altro motivo per cui Ratched merita di essere vista è la perfetta cura della scenografia e dei costumi, perfettamente conformi al periodo storico. Colori vintage e un’attenzione ossessiva verso l’abbigliamento, la capigliatura e il trucco che ritroviamo nella stessa personalità dei personaggi. Presentiamo il cast eccezionale attraverso un accenno di trama spoiler free.

I protagonisti

1947, l’infermiera Mildred Ratched, interpretata da Sarah Paulson (star di American Horror Story) arriva all’ospedale psichiatrico di Lucia in California, dove desidera a tutti i costi entrare a far parte del team del dottor Hanover (il personaggio più controverso della serie), con uno scopo ben preciso. Il tutto si svolge in corrispondenza dell’internamento forzato nello stesso ospedale del temibile serial killer Edmund Tolleson. Interpretato magistralmente e con uno charme inquetante da Finn Wittrock, un’altra ex star di American Horror Story. Durante il corso della narrazione, la nostra impeccabile protagonista si alternerà tra il costruire castelli di inganni e l’interfacciarsi con il suo passato impregnato di traumi, abusi e violenze.

Un cast impeccabile

La nostra eroina verrà ostacolata ed aiutata da due bellissime donne che fanno parte di un cast d’eccellenza. La prima è l’elegantissima Cynthia Nixon che ricorderete come Miranda in Sex and the City, mentre la seconda non ha bisogno di presentazioni. Sharon Stone incarna perfettamente il ruolo di una ricchissima ed estrosa madre di uno psicopatico. A voi scoprire le vicende di questi personaggi perfettamente costruiti, le loro debolezze, i loro poteri e le loro perversioni.

Otto episodi da pappare in un boccone che lasciano un inaspettato finale aperto. In attesa di una futura stagione, non perdetevi la storia dell’infermiera Ratched e il mondo degli ospedali psichiatrici. Disponibile su Netflix!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *