fbpx
Top
Recensioni giochi

Call of duty Black Ops Cold War Zombie| recensione onesta

Call of duty black ops (cold war): la saga Zombie della Tryearch continua in una nuova avventura dal gusto retrò. Sono molte le novità inserite in questo nuovo capitolo della saga e molte cose hanno saputo entusiasmarci sin da subito, ma non mancano alcune criticità osservate dai giocatori. Dopo averci giocato per un po’ e collezionato circa 24 ore di gioco è arrivato il momento di scrivere una recensione onesta su questo nuovo capitolo della saga!

Call of duty black ops Cold War Zombie: cosa è stato aggiunto?

Riunita la crew, abbiamo subito cominciato la nostra nuova avventura nella mappa Zombie Die Machine, unica mappa attualmente disponibile (l’aggiornamento del 20/11/2020 non ha aggiunto altre mappe!) la domanda è stata fondamentalmente una: riuscirà questa mappa a essere più figa di quella super figata di arena romana (IX) vista in black ops 4? La risposta, a mio dire, è: no! L’arena romana di IX è al momento una mappa imbattibile, seconda soltanto alla cara vecchia fattoria di black ops 2! Tuttavia, Die Machine è tutt’altro che da buttar via.

Un nuovo inizio ci attende!

Con uno stile anni ’80, musiche che ricordano la synthwave e grafiche che ricordano un po’ i movimenti Cyberpunk, Die Machine ci trascina in Polonia dove la squadra d’assalto (noi) deve riaprire un bunker e scoprire i misteri che nazisti e sovietici hanno sigillato al suo interno. In Die Machine non siamo più costretti a iniziare la nostra strage con la solita pistola che non vediamo di cambiare azzuffandoci davanti alle casse prima che compaia l’orsacchiotto “bye bye”.

elemental popo call of duty cold war zombie

È possibile scegliere un equipaggiamento iniziale composto da arma principale e specialità. Non abbiamo né granate tattiche né equipaggiamento letale con cui iniziare il gioco.

Durante il corso del gioco sarà possibile droppare tutto l’equipaggiamento di cui abbiamo bisogno da terra o fabbricarlo presso dei banconi sparsi nella mappa, al costo di qualche rottame (anche i rottami vengono rilasciati dagli zombie uccisi).

Grande chicca aggiunta in questo call of duty black ops cold war zombie? La possibilità di acquistare (sempre attraverso dei rottami) serie di uccisioni come macchina letale e supporto aereo. Per farlo dovete andare ai tavoli di lavorazione, gli stessi dove si costruisce equipaggiamento letale, e scorrere con R1 fino a supporto.

Macchina letale (o macchina da guerra) è il lanciagranate più potente del gioco. Con pochi colpi vedrete decine e decine di zombie saltare in aria e la vostra barra dei trofei riempirsi di teschi compiaciuti. Il supporto aereo è una figata pazzesca! Per utilizzarlo basterà cliccare il tasto destro e non preoccuparsi degli zombie intorno, poiché questi avranno il rispetto e la decenza di farvi lavorare al pc mentre utilizzate il supporto; zombie educatissimi.

mini boss call of duty cold war zombie

Un’altra importante chicca viene sbloccata al livello 54: auto rianimazione! Sarà possibile comprare anche questo oggetto ai banconi (raramente si droppa dagli zombie uccisi).

Dimenticate gli sbattimenti per costruire lo scudo! In call of duty black ops cold war zombie ci siamo aggiornati! Niente più pezzi da cercare in giro per la mappa e tavoli dove costruire il fantomatico scudo! Sarà possibile acquistare e potenziare una corazza e riaggiustarla presso l’apposita stazione prima del generatore. Ma ripensando a scudi belli come il toro di Falaride presente in IX un po’ ci piange il cuore!

NB: carpentiere ripara tutte le barriere ma ripristina anche tutti i punti corazza! Meglio aumentare la propria corazza al terzo livello il prima possibile!

Call of duty black ops cold war zombei: vi è piaciuto stranger things?

In casa Treayarch deve essere piaciuto tantissimo Stranger things. Seguendo alcuni passaggi per completare l’easter egg ci ritroveremo catapultati nell’anomalia. Entrati nell’anomalia ci ritroveremo perfettamente nella stessa e identica mappa ma piena zeppa di flora e fauna tipica del sottosopra. Inoltre, troveremo anche un mucchio di cristalli viola sparsi qua e là come funghi: rompeteli per ottenere un piccolo bottino!

black ops cold war like stranger things

Call of duty black ops cold war zombie: non siamo destinati a morire!

Se non volete completare l’easter egg ma semplicemente godervi una sana partita ad ammazzare quanti più zombie possibile c’è un’importante novità: non siete destinati a morire!

In call of duty black ops zombie cold war zombie sarà possibile, infatti, completare l’estrazione. L’estrazione si potrà effettuare a partire dal 10° round e ogni 5 round da questo traguardo potrete contattare un elicottero tramite la radio presente nella first room (dove startate la partita).

Appena avviate l’estrazione dovete recarvi alla zona Stagno e ammazzare tutti gli zombie presenti. Una volta fatto questo l’elicottero raptor uno scenderà per prelevarvi e portarvi al sicuro. Completare l’estrazione è utile per sentirsi soddisfatti, ottenere cristalli aggiuntivi e sbloccare una skin operatore.

Con i cristalli ottenuti potete potenziare abilità ed equipaggiamento, quindi fatene una bella scorta!

Un duro livellamento!

Quello che abbiamo notato è che in call of duty black ops cold war è molto difficile salire di livello. Inoltre, non sappiamo ancora cosa sbloccare con il primo prestigio e siamo indecisi se portare avanti un’arma (il Gallo è chiaramente una delle armi più forti del gioco!) oppure un’abilità come il corpo a corpo che, potenziata al terzo livello, ci permetterà di utilizzare un coltello Bowie al posto del calcio dell’arma!

Cosa manca?

Se da un lato abbiamo apprezzato tantissimo il riproduttore musicale con tracce che ricordano un po’ l’onda della synthwave e dei giochi retrò, dall’altra parte ci dispiace che un gioco così ricco di colori venga spento su alcune tonalità per renderlo (forse) più vintage.

Le mimetiche delle armi potrebbero essere arricchite di colori più vivi e i premi sbloccabili potrebbero essere migliorati. Perché sbloccare solo mimetiche? Perché non regalare anche adesivi e accessori insieme al livellamento, sia questo del personaggio o dell’arma? Gli adesivi sono carini, gli emblemi un po’ scarsi, ma essendo call of duty black ops cold war zombie un nuovissimo gioco ci aspettavamo forse qualche esaltante novità al suo interno capace di farci guardare indietro e non sentire la nostalgia dei suoi predecessori.

Invece, così, non ci convince ancora del tutto. È un bel gioco, ma questo assolutamente non basta! Black ops non può limitarsi a essere bello. Black ops deve farci spegnere la console con una sola parola in testa: straordinario!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *