fbpx
Top
Marketing

Google Rewards | come guadagnare con i sondaggi

Google opinion Rewards è l’applicazione di Google con la quale puoi guadagnare rispondendo a dei semplici sondaggi. È possibile installare l’applicazione sul proprio smartphone in pochi secondi scaricandola dallo store.

Come si guadagna con Google Rewards?

Il sistema a premi ideato da Google sottopone all’utente dei semplici questionari. Si tratta di poche domande, a volte anche una sola, alle quali l’utente deve semplicemente rispondere o barrare la casella preferisco non rispondere quando possibile.

Appena il sondaggio giunge al termine vengono subito accreditati dei soldi (parliamo di dieci, venti, a volte cinquanta centesimi!) sul proprio saldo Google se si utilizza Android, o su PayPal se si utilizza un iPhone.

I soldi caricati su PayPal possono essere spesi normalmente, discorso differente è per quanto riguarda il saldo Google.

Come spendo il saldo Google?

È possibile utilizzare questo saldo all’interno del Play Store, il che risulta comodo per acquistare programmi e applicazioni a pagamento. Il saldo Google può essere utilizzato anche direttamente dall’interno di un’applicazione che prevede l’acquisto di contenuti aggiuntivi “in App” come giochi o editor di immagini che prevedono lo sblocco di funzionalità per una piccola quota.

Posso diventare ricco con Google Rewards?

Assolutamente no. L’applicazione prevede di offrire pochi centesimi per ogni sondaggio. I sondaggi vengono inviati da Google in un dato momento e si può rispondere entro una certa data. Rispondere ai sondaggi può impegnare l’utente per qualche secondo, non di più, ma è difficile che Google invii più di un sondaggio al giorno, a volte passano giorni prima di ricevere un nuovo sondaggio!

Ricevere nuovi sondaggi.

Se già stai utilizzando Google Rewards e ti sei reso conto che da un po’ di tempo non arrivano nuovi sondaggi prova ad aprire l’applicazione per poi richiuderla. Molto spesso capita che con questa meccanica arrivino nuovi sondaggi dopo aver aperto e richiuso l’applicazione Rewards. Probabilmente, la connessione all’applicazione mostra una sorta di buona volontà dell’utente a voler rispondere ad altri sondaggi e Google provvede all’invio.

L’applicazione è consigliata per lo più a ragazzi, o persone che hanno intenzione di acquistare un gioco o un’applicazione ben precisa senza l’intenzione di voler spendere soldi reali.

Personalmente ho effettuato diversi acquisti con questo metodo. Tutte applicazioni molto utili da 2,99€ o simpatici giochi da 1,00€.

Google Rewards è consigliata a chi ha voglia di provare qualche applicazione o di arrotondare qualche piccola spesa, tuttavia, è bene diffidare da chi suggerisce di guadagnare ingenti quantità di soldi attraverso questo metodo!

TagsGoogle

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *