fbpx
Top
Recensioni giochi

ARK | SURVIVAL EVOLVED (recensione femminile)

Oggi vi presento il mio gioco preferito per x-box, playstation e pc. Ark: Survival Evolved non è solo intrattenimento, è una sfida di vita. Un gioco open world dove è possibile esplorare intere mappe composte da diversi habitat (giungla, palude, pianure, deserti e montagne). Il gioco offline comincia con un player che nasce su un’isola deserta al livello 1, nudo e crudo. Scopo del gioco: SOPRAVVIVERE! Raccogliere risorse, costruire oggetti per facilitarvi la vita e aumentare il proprio livello per sbloccare enigrammi (arnesi da costruire) saranno i vostri obiettivi iniziali. Creare un riparo dalle intemperie, cacciare animali per sfamarsi e armarsi fino ai denti per difendersi, da chi? Da qualunque creatura preistorica possiate immaginare. Sul vostro percorso troverete dinosauri di ogni specie, dallo Pteranodonte al T-Rex, nonché animali feroci come il Leone Marsupiale o gli Argentavis (aquile giganti).  Il bello di questo gioco? Qualunque animale può essere domato e cavalcato!

Consigli per iniziare

All’inizio del gioco vi sarà utile raccogliere paglia, legna, fibra, pietra e selce per potervi costruire una base iniziale in modalità sand box, magari vicina alla spiaggia dove non si annidano predatori e dove l’acqua sarà sempre a disposizione. Costruite un fuoco per cuocere la carne che prenderete cacciando creature erbivore o piccoli pesci e, appena il livello lo consente, piazzate un letto nella vostra casa: vi permetterà, se morirete, di rinascere direttamente all’interno della vostra base!

Mano a mano che costruirete e caccerete aumenterete di livello, così facendo potrete potenziarvi (aumentare la salute, i danni, la velocità, ecc…) e sbloccare nuove cose da costruire, fin quando potrete realizzare gli oggetti in ferro. Il ferro è ricavabile in scarse quantità dalle semplici rocce, presenti ovunque, o in grandi quantità da rocce dorate presenti principalmente sulle montagne. È dunque arrivata l’ora di andare ad esplorare! Un consiglio: domare dinosauri come il parasauro o l’anchillosauro vi tornerà utile per raccogliere in fretta grandi quantità di risorse!

Livelli avanzati

Appena potete, costruitevi un arco o una balestra e con le frecce sedative potrete domare anche i predatori più piccoli. Un piccolo esercito di raptor vi può essere utile se andate ad esplorare luoghi che pullulano di creature pronte ad aggredirvi. I vostri dinosauri vi difenderanno! In alternativa, se il livello vi permette di creare una sella per lo pteranodonte, potrete sorvolare le varie regioni e cercare un punto strategico dove trasferirvi, magari una zona vicino all’acqua e ad alta concentrazione di ferro. Per andare avanti nel gioco non solo dovrete puntare a domare anche le creature più grandi e le creature marine, ma dovrete cercare nuove e rare risorse, come il petrolio, il cristallo o l’ossidiana, per poter cominciare a progredire tecnologicamente. Arriverete ad utilizzare la corrente elettrica, a costruire armi da fuoco, fino alla creazione di armi tec…a voi scoprire di che si tratta!

Ciò che rende ARK un “must play”

Se ancora non vi ho convinti a giocare, vi svelerò qualche chicca del gioco per i più coraggiosi! Esistono alcune mappe create dagli utenti dove ciò che di più interessante potete fare è esplorare! Sull’isola potete trovare creature rare come le viverne (draghi che sputano fuoco, ghiaccio o veleno), elementari di roccia, il grifone, la fenice, l’unicorno e tanti altri! Promemoria: le viverne non sono addomesticabili, se volete possederne una dovrete rubare le uova, sedare le madri e rubare loro il latte, far schiudere le uova e nutrire i piccoli con il latte materno finché non saranno cresciuti. Ogni creatura può riprodursi e potrete così creare dei veri e propri eserciti! Infine, esplorando la mappa troverete, spesso in caverne sotterranee o in luoghi segreti, dei manufatti che dovrete collezionare per poter effettuare un’evocazione e sconfiggere il boss della mappa. Ma se siete già così avanti nel gioco…non serve che io vi riveli altri segreti su ARK!

ARK: Survival Evolved è un’avventura imperdibile e sicuramente uno dei giochi più emozionanti di sempre, adatto a tutti anche a noi ragazze. E non dimenticate che è possibile giocare in coppia a schermo condiviso…una figata!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *