fbpx
Top
Tutorial

Come escludere Paypal dai Referral Analytics

Escludere paypal dai referral analytics

Se effettui vendite tramite una piattaforma online e utilizzi Analytics per analizzare la provenienza delle tue entrate, sicuramente ti sarai imbattuto nel vortice dei Referral. Ho utilizzato la parola “vortice” proprio perché spesso questa voce registra al suo interno – erroneamente – vendite provenienti da altri strumenti come Facebook o Google Ads. Uno dei principali “Referral mangia dati” non a caso è Paypal; oggi ti spiegherò dunque come escludere paypal dai Referral Analytics.

Per quale motivo paypal.com finisce tra i referral? Spesso il sito americano è l’ultimo sito visitato da un utente prima di chiudere il browser di navigazione, quindi Analytics attribuisce erroneamente la vendita all’ultimo “click” effettuato dall’utente, in questo caso su Paypal. Ma essendo lo stesso un “gateway” di pagamento e non una piattaforma di marketing/social, Analytics registra la vendita come Referral, ossia come se Paypal avesse suggerito l’acquisto all’utente.

ESCLUDERE PAYPAL DAI REFERRAL ANALYTICS

Non temere: la soluzione è più semplice di quanto pensi e ti permetterà in poco tempo di riprendere il controllo dei tuoi “dati” in modo corretto.

STEP 1: accedi alla vista dei dati su Analytics. Se gestisci l’account per un tuo cliente e non è un tuo progetto personale, è necessario essere abilitati come amministratori per compiere l’azione che seguirà a breve.

STEP 2: nel menù a sinistra dello schermo, seleziona la rotella nominata “amministratore” che ti permetterà di accedere appunto al pannello amministrativo. Dovrebbe aprirsi l’immagine che segue.

Amministazione Analytics

Non fare caso alle linee blu: sotto c’è il link del cliente soggetto, che ho oscurato per ovvie ragioni di privacy.

STEP 3: nella colonna centrale, seleziona la voce “informazioni sul monitoraggio”, poi “elenco esclusioni referral”. Molto semplice.

Esclusione referral Analytics

STEP 4: clicca sul pulsante rosso “+aggiungi esclusione dei referral”, aggiungi il link preciso della piattaforma che vuoi escludere e il gioco è fatto. Come puoi vedere, in questo caso è stato escluso Paypal insieme alle pagine di pagamento della carte di credito, che facevano lo stesso scherzetto portando entrate nei referral.

Il gioco è fatto! Ora sei pronto per tracciare con precisione le tue vendite, per la tua gioia o quella di un eventuale cliente. Se invece hai un attività e stai cercando un’agenzia a cui affidare l’ottimizzazione del processo di vendita, ti consiglio la web agency KOM. Alla prossima!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *